Seduction Sisterhood vs Miragliano Bulls

I Miragliano Bulls sfidano nella famosa oasi le Seduction in una fresca mattina soleggiata.

Le elfe fanno partire gli orchi in attacco e si schierano in difesa, a maglie strette, per 7 turni tengono a bada i Bulls riuscendo pure a strappare loro la palla ma la gabbia degli orchi tiene e all’ultimo turno un blizer riesce a fare meta.
Dopo la seconda invasione di campo da parte dei tifosi finisce il primo tempo con il risultato di 1 a 0.

Le Seduction si schierano offensive e mettendo in sicurezza la palla si inoltrano nella metà campo avversaria con le loro giocatrici migliori.
Da sotto il vestito un goblin tira fuori una BOMBA e la getta proprio tra la portatrice di palla e la sua guardia del corpo, essa esplode e le manda a tappeto entrambe, e la palla rimane incustodita.
Una elfa prova a raccoglierla ma sbaglia la presa al 2+ binata dal leader della squadra, ora tocca agli orki.
In un paio di turni i Bulls riescono a prendere la palla, inviarla dall’altra metà del campo e a crearsi una gabbia attorno.
Le Seduction provano in tutti i modi di riguadagnare la palla ma un blizzer fa meta al 7 turno, Miragliano 2, Seduction 0.

Le elfe si preparano ad una meta ultrarapida, ma non funziona.

Risultato finale é una bruciante sconfitta che spedisce le Seduction a metà classifica.

Dalle soleggiate oasi é tutto, la parola allo studio.