Seconda partita della lega, botte da orbi.

Seconda partita della lega, botte da orbi.

Sabato gli uomini lucertola dei Lustria Chargers hanno ospitato i Norse dei Berserkir, una grande affluenza di supporter del nord hanno raggiunto le paludi della Lustria, con il loro tifo incalzante hanno aiutato tantissimo la loro squadra.

Nel primo tempo la moneta ha avvantaggiato la squadra di casa, che in pochi turni segna la sua prima meta. Nel secondo dive i barbari del nord si sono imposti con la forza contro gli uomini lucertola riuscendo a mettere KO molti giocatori, prendendo di mira sopratutto gli scinchi.
A pochi turni dalla fine i Lustria Chargers riescono a sottrarre la palla agli avversari e immediatamente uno scinco riesce a prendere la palla e riportarla nell’area di meta avversaria, portando a casa un altro punto importante.

IMAG0927

Nel secondo tempo i giocatori dei Berserkir riescono a riorganizzarsi e dopo aver inflitto diverse ferite all’avversario riesce ad arrivare in meta guadagnando un punto importante. Dopo aver tirato indietro un turno a causa di una rissa al kick off, gli uomini lucertola riescono a guadagnare terreno anche con il loro Kroxigor fuori gioco.
Proprio quando i Norse sembrano in superiorità numerica, il Troll avversario cade atterra nel tentativo di bloccare un Sauro causando un turnover. Uno scinco approfitta della situazione per smarcarsi e portarsi in meta portando la propria squadra al 3-1.

IMAG0930

La partita finisce con un buon incasso da parte di entrambe le squadre.
I Sauri e i Scinchi dei Lustria Chargers riescono a riprendersi dalle ferite, mentre il loro Kroxigor rimane fuori combattimento per la prossima partita.
Anche i giocatori dei Norse riescono a riprendersi dalle ferite, però un loro giocatore di linea rimane con un infortunio cronico che riduce la sua forza di 1.

Articolo redatto dal coach dei Lustria Chargers.